Il fuoco sull’acqua

Il fuoco sull’acqua (originariamente intitolato “Nel Fuoco”) è il progetto artistico che ho realizzato con un amico, Mattia Perdomi, in seguito all’incendio che distrusse casa sua, ed è stato esposto al Galata Museo del Mare di Genova nel 2017.

Un incendio che scoppia in un’abitazione e distrugge quasi tutto l’arredamento ma “salva” pagine di libri e altri oggetti costituiti di materiali fragili e li ricompone in sculture e “messaggi”. Nasce così, da un evento disastroso del marzo 2015, la mostra “Il fuoco sull’acquada Il Secolo XIX (leggi l’articolo)

Siamo entrambi rimasti molto colpiti da diverse, curiose, coincidenze; in un rogo dove anche il vetro si è sciolto (il vetro fonde a temperature altissime) si è conservato quasi integralmente, e contro ogni logica, il romanzo intitolato “Nel Fuoco”, si sono create unioni bizzarre, come nello scatto “Angelo di Latta”, dove una pagina con questo titolo è diventata un pezzo unico con una colata di metallo argenteo, o ancora il ritrovamento di un accendino, perfettamente intatto. Speriamo che questo progetto possa essere d’ispirazione per chiunque subisca una perdita, piccola o grande che sia.

Sono rimasto due ore a fissare l’incendio che consumava la mia casa ed il mio passato. Ricordo la surreale luce arancione, il crepitio del legno e l’esplosione dei vetri, ricordo il rumore dell’inferno fuori ed il silenzio dentro di me. L’accettazione della mia impermanenza, della mia fragilità. Il fuoco mi rubò tutto, restituendomi me stesso.

– Mattia Perdomi

Sopra: resti di computer, macchina fotografica e obiettivo. A seguire: la videointervista che mi ha fatto Il Secolo XIX durante l’inaugurazione dell’esposizione al Galata.

Oltre a Il Secolo XIX hanno parlato di noi e siamo stati citati sui siti di: il comune di Genova (leggi), Repubblica (leggi), il Ministero dei Beni Culturali (leggi), Libero24 (leggi), Telenord (leggi), Salone Nautico (leggi), Musei di Genova (leggi), Mente Locale (leggi)

Tutte le opere sono in vendita: per ricevere il catalogo di “Il fuoco sull’acqua” e le informazioni sui formati disponibili delle stampe contattami! → francescaricciardiph@gmail.com

 

torna al blog